Le migliori vitamine per la memoria e la buona salute del cervello

La stanchezza non è solo un sintomo di affaticamento fisico ma può ripercuotersi anche sulla mente. Ci sono infatti periodi dove impegni, tensione e stress si accavallano, dando vita a diversi segnali come difficoltà a concentrarsi, sonnolenza, perdita di memoria.

Vediamo nel dettaglio come prendersi cura del cervello quotidianamente e durante i periodi di affaticamento mentale.

Quali sono le vitamine utili alla buona salute del cervello

Le vitamine del gruppo B sono delle alleate preziose per la mente: aiutano, infatti, a ricavare energia dagli alimenti ed sono fondamentali per la salute del sistema nervoso.

Il gruppo delle “vitamine B”  comprende 8 vitamine, ognuna essenziale per la produzione dei neurotrasmettitori, per aumentare i livelli di energia e aiutare ad affrontare meglio periodi di forte stress e ansia.

Non a caso, le vitamine del gruppo B sono spesso definite “vitamine della felicità” o “vitamine anti-stress”.

In particolare, sono le vitamine B6, B12 e B9 ad avere un ruolo cruciale per la buona salute del cervello. Studi dell’Università di Oxford hanno dimostrato che queste tre vitamine lavorano sinergicamente per aiutare a prevenire il declino mentale, la demenza e a migliorare le funzioni cerebrali.

Anche il magnesio ha proprietà tali da contribuire sensibilmente a ridurre stanchezza e affaticamento mentale. Ma non solo: il magnesio favorisce un corretto funzionamento del sistema nervoso, riducendo il rischio di disturbi legati al sistema nervoso centrale e l’insorgenza di emicrania.

Il coenzima Q10 è essenziale per la salute del cervello, in quanto ricarica le cellule di energia e aiuta a proteggerle dai radicali liberi, supportando la salute del sistema immunitario e contribuendo alla resistenza allo stress.

Alimenti ricchi di vitamine per la salute del sistema nervoso

Come abbiamo già avuto modo di approfondire, le vitamine del gruppo B, il magnesio e il coenzima Q10 sono fondamentali per la buona salute della mente, per contrastare l’affaticamento mentale, aiutare la memoria e prevenire patologie neurologiche.

Le vitamine del gruppo B sono presenti in particolare in fegato, tuorlo d’uovo, lievito di birra e verdure a foglia verde ma, non potendo essere accumulate dal corpo, devono essere introdotte attraverso l’alimentazione con una dieta sana e bilanciata.

Ecco in quali cibi non possono mancare in una dieta ricca anche di queste 3 vitamine essenziali per la salute del cervello:

Vitamina B9: gli alimenti ricchi di vitamina B9 sono:

  • Verdure a foglia verde, come lattuga, broccoli, spinaci e asparagi
  • Fegato
  • Latte
  • Arance
  • Kiwi
  • Limoni

Vitamina B6: gli alimenti ricchi di vitamina B6 sono:

  • Avocado
  • Carne di manzo, pollo e maiale
  • Pesce, in modo particolare tonno, salmone e crostacei
  • Fegato
  • Cereali integrali, come farina d’avena, farina di frumento e riso integrale
  • Uova
  • Latte
  • Formaggi
  • Patate
  • Cavolfiori
  • Fagiolini
  • Ceci
  • Lenticchie
  • Semi di soia
  • Mandorle

Vitamina B12: gli alimenti ricchi di vitamina B12 sono:

  • Carne
  • Fegato
  • Sgombro
  • Salmone
  • Uova
  • Cozze
  • Formaggi freschi
  • Yogurt

Magnesio: gli alimenti ricchi di magnesio sono:

  • Crusca
  • Cioccolato fondente
  • Frutta secca come mandorle, anacardi, arachidi, nocciole e pistacchi
  • Legumi
  • Mais 
  • Riso integrale
  • Carciofi
  • Formaggio Parmigiano
  • Pollo e tacchino
  • Zucchine
  • Cavolfiore e broccoli
  • Banana
  • Peperoni, carote e pomodori
  • Prugne e arance
  • Mele e pere

Coenzima Q10: gli alimenti ricchi di coenzima Q10 sono:

  • Pesci grassi, come tonno, sardine, sgombro e salmone
  • Fegato
  • Cereali integrali
  • Soia
  • Spinaci
  • Germe di grano
  • Frutta secca
  • Oli vegetali

Sane abitudini per la salute del cervello

In aggiunta ad un’alimentazione sana, equilibrata e ricca di vitamine, ci sono una serie di comportamenti e abitudini che possono aiutare ad alleviare la stanchezza mentale e mantenere in salute il cervello.

  • Migliorare la qualità del sonno, dormendo almeno 7 ore a notte
  • Fare esercizio fisico regolarmente
  • Limitare l’assunzione di caffeina e bere molta acqua
  • Limitare l’assunzione di alcolici
  • Evitare la nicotina
  • Impostare obiettivi realistici per il lavoro ed evitare il rischio della “sindrome da burnout
  • Ritagliarsi dei momenti di relax
  • Considerare un percorso di terapia qualora i problemi di stanchezza mentale non dipendano esclusivamente da cattive abitudini

Integratori di vitamine per la memoria e la buona salute del cervello

ApportAL® e ApportAL® Vital contengono principi attivi utili funzionali per la memoria e utili ad alleviare la sensazione di stanchezza tipica dei momenti di stress accentuato.

Merito della completezza della formulazione che racchiude in un’unica bustina non solo vitamine del gruppo B, magnesio, coenzima Q10, ma anche nutrienti con funzione energizzante, come ferro e iodio.

Copyright © 2023. All Rights PharmaNutra S.p.A.