Integratori per rinforzare i muscoli

La salute dei muscoli è fondamentale non solo per chi pratica sport a livello agonistico, ma per tutti. Il tessuto muscolare non è solo fondamentale per garantire un corretto movimento, ma sono utili anche per garantire un ottimale funzionamento del sistema endocrino. I muscoli, in buona sostanza, si possono considerare un vero e proprio organo.

Consigli per avere una muscolatura sana

Un’alimentazione sana e un’idratazione adeguata, sono il punto di partenza per la salute dell’organismo. I muscoli non fanno eccezione: hanno bisogno di liquidi e micronutrienti per funzionare al meglio. Oltre a questo, ecco una breve guida per prendersi cura dei propri muscoli.

  • Evitare la sedentarietà e, possibilmente, alternare diversi tipi di attività fisica, senza focalizzarsi su un solo punto del corpo. Ad esempio, se l’attività preferita sono le passeggiate, è meglio prevedere una sessione di allenamento che coinvolga maggiormente la parte superiore del corpo.
  • Sport sì ma senza esagerare: pianificare sempre gli allenamenti considerando l’importanza del recupero muscolare.
  • Mai dimenticare l’importanza dei massaggi effettuati da professionisti del settore che sanno come trattare eventuali irrigidimenti e contratture.
  • Dormire! Ebbene sì, durante il sonno la muscolatura ha tempo e modo di rigenerarsi perché avviene il rilascio di GH (noto anche come ormone della crescita) che stimola la crescita dei tessuti, incluso quello muscolare.

Vitamine e minerali fondamentali per i muscoli

Tanto è vero che l’organismo produce l’energia di cui ha bisogno grazie al cibo, quanto che un’alimentazione sana, varia e bilanciata ha molte più probabilità di mantenere uno stato di salute generale di alta qualità.

Ecco quali sono i micronutrienti che non possono mancare per rinforzare i muscoli:

Ferro: essenziale per molte funzioni dell’organismo e non bisogna dimenticare che trasporta ossigeno ai muscoli attivi.

Magnesio: è indispensabile per la produzione di energia e, quando si tratta di muscoli, è proprio il magnesio che supporta la funzione muscolare di contrazione e rilassamento.

Selenio: la più alta concentrazione di selenio nel corpo umano si trova nei muscoli scheletrici ed è fondamentale per la difesa delle cellule dai danni ossidativi.

Vitamine del gruppo B: necessarie per il rilascio di energia nell’organismo, per riparare i tessuti e produrre globuli rossi. Sono quindi fondamentali per mantenere i muscoli in buona salute, soprattutto a fronte di un’attività sportiva.

Vitamina C: ha un enorme potere antiossidante ed ha quindi un’importanza vitale per proteggere le cellule dei muscoli, come di tutto il corpo.

Vitamina D: senza questa vitamina non c’è benessere. Questo dipende dal fatto che è coinvolta in tantissimi processi fisiologici, tra cui la capacità di aumentare la forza muscolare.

Arginina: ha la capacità di migliorare la performance muscolare durante l’attività sportiva, proteggere l’integrità dei muscoli e favorire il recupero dopo lo sforzo.

Carnitina: aiuta ad alimentare i muscoli, influenzandone la crescita perché accelera il trasporto degli acidi grassi nei muscoli da bruciare per ottenere energia.

Rinforzare i muscoli: quando ricorrere a integratori

I casi in cui fare ricorso a integratori per rinforzare i muscoli sono principalmente due: in primo luogo, ad un’attività sportiva molto intensa e, analogamente, ad una profonda perdita di tono muscolare dovuta ad un periodo prolungato di inattività, convalescenza o riposo.

In entrambi i casi, l’esigenza primaria è quella di ristabilire un livello ottimale di forza muscolare e per farlo è possibile ricorrere a complementi nutrizionali.

La formulazione a base di vitamine e minerali contenuti in Apportal® sostengono la funzione muscolare, agendo sull’organismo per ripristinare il livello ottimale di forza ed energia.

Copyright © 2023. All Rights PharmaNutra S.p.A.